cura della micosi

Garofano antivirale e antibatterico

by

L’olio essenziale di foglie e chiodi di garofano, utilità nella prevenzione e cura di diversi disturbi e malattie

Garofano antivirale e antibatterico naturale

L’olio essenziale di foglie di chiodi di garofano è un agente antivirale e antibatterico universale, particolarmente utile per la prevenzione di raffreddori e malattie virali. Possiede proprietà curative delle ferite. È utilizzato nell’odontoiatria nel trattamento di pulpite, carie, paradontosi e malattie gengivali. È anche efficace nel trattamento di coliche e diarrea. Promuove la normalizzazione del ciclo mestruale nelle donne.

L’albero di chiodi di garofano è una fonte versatile di oli essenziali, poiché esso viene estratto da boccioli, germogli e foglie.

Oltretutto è anche un potente afrodisiaco naturale.

Leggi anche “Guarire con il Tè”

Composizione dell’olio di chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano contiene dal 70 al 90% di eugenolo, è la sostanza profumata che determina il diverso spettro di effetti terapeutici dell’olio. Garofano ha proprietà antisettiche, analgesiche ed è un’ottimo antivirale e antibatterico. L’eptanolo incluso nella sua composizione ha un effetto antimicrobico attivo. Le sostanze aromatiche come l’ylangen e il cariofillene hanno un effetto positivo sul sistema nervoso.

Perché l’olio di chiodi di garofano è utile?

  • Possiede proprietà antivirali;
  • Riduce il dolore;
  • Facilità l’eliminazione di catarro;
  • Rafforza il sistema immunitario;
  • Ha un effetto antisettico;
  • Asciuga e guarisce le ferite;
  • Riduce lo stress e l’ansia;
  • Aiuta a mantenere alta la concentrazione.
Chiodi di Garofano Olio Essenziale - Integraflor, antivirale e antibatterico
Chiodi di Garofano Olio Essenziale – Integraflor
11,80 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Nella medicina tradizionele

L’olio di chiodi di garofano è presente in molti preparati medici e cosmetici per uso esterno. Ad esempio, è incluso in unguenti cicatrizzanti e antinfiammatori, rimedi per la cura della scabbia, della miliaria e della micosi. In cosmetologia, è usato per combattere l’acne e la foruncolosi, nonché per la cura dei problemi di capelli. Inoltre, è un ingrediente frequente nei balsami da massaggio e nelle applicazioni per i crampi muscolari.

È anche possibile l’applicazione locale di olio di chiodi di garofano. Quindi, in odontoiatria, viene utilizzato per l’anestesia locale, il trattamento dell’infiammazione delle gengive e il loro rafforzamento e la lotta contro l’alitosi

Nella sua forma pura, l’olio essenziale di chiodi di garofano non può essere assunto per via orale. Ma in una piccola concentrazione viene aggiunto ai farmaci antitosse e mucolitici come vari aerosol, pasticche e caramelle. 

Azione psico-emotiva

Aiuta a ripristinare le forze dopo le tensioni fisiche e crisi nervose, migliora la memoria e la concentrazione, allontana dallo stato di apatia. Un buon rimedio aggiuntivo per la riabilitazione dopo le operazioni gravi o malattie lunghe.

Impiego nella cosmetologia

Olio essenziale di garofano è un’ottimo rimedio per l’acne e le eruzioni pustolose e le verruche. Ha delle proprietà anti invecchiamento e leviga le rughe.

Dermatologia

L’olio essenziale di foglie di chiodi di garofano è consigliato per il trattamento di ulcere, foruncoli, pruriti intensi e scabbia.

Garofano Chiodi - Olio Essenziale Puro
Garofano Chiodi – Olio Essenziale Puro
14,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Come usarlo

  • L’olio di chiodi di garofano è un’ottimo rimedio contro le zanzare, mosche, formiche e tarme domestiche. 
  • Può essere mescolato ad altri oli essenziali come arancio, olivo, geranio, mandorlo, tea tree, eucalipto.
  • Per fare i massaggi aggiungere 3-5 gocce per ogni 10 ml di olio di base, ad esempio olio di mandorla.
  • Come sollievo per mal di denti mettere 1-2 gocce su un batuffolo di cotone e applicarlo sul punto dolente.
  • Nel caso di infiammazione delle gengive bisogno sciogliere 3 gocce in olio d’oliva, aggiungere anche 3 gocce di olio d’arancia.
  • Per l’ingestione all’interno è necessario mescolare 2-3 gocce con 1 cucchiaino di miele, oppure sciogliere in 0,5 tazza di acqua tiepida.
  • Per la pulizia antibatterica e antivirale della casa si sciolgono 3 gocce per 0,5 litri d’acqua tiepida, ma non bollente e lavare le superfici. L’efficacia della sanificazione aumenta se all’olio essenziale di foglie di chiodi di garofano si aggiungono gli oli essenziali di tea tree ed eucalipto.

Aromaterapia

  • Un forte aroma speziato può sollevare l’umore e ridurre lo stress, quindi l’olio essenziale di eucalipto viene utilizzato attivamente nell’aromaterapia e nella produzione di composizioni di profumi. Si consiglia di riposare con una lampada aromatica con olio essenziale di chiodi di garofano da effettuare periodicamente in caso di sindrome da stanchezza cronica.
  • L’olio essenziale di chiodi di garofano distrugge i virus nell’aria, quindi è adatto per la prevenzione dell’infezione virale respiratoria. A questo scopo, è meglio usarlo in combinazione con altri oli con proprietà antisettiche come eucalipto e tee tree oil. 

NOTA BENE!

L’olio essenziale di foglie di chiodi di garofano non deve essere assunto a stomaco vuoto e in forma pura, ma solo in combinazione con miele o olio, oppure diluito con l’acqua o yogurt. Il sovradosaggio può provocare irritazioni cutanee e ustioni.

Controindicazioni

Come tutti gli oli essenziali, anche l’olio di chiodi di garofano è controindicato durante la gravidanza e nei casi di ipertensione ed elevata eccitabilità nervosa.

Dunque, garofano essendo un antivirale e antibatterico naturale è considerato uno degli antibiotici naturali più preziosi. L’olio essenziale di chiodi di garofano viene utilizzato per diversi problemi e in diverse situazioni, come ad esempio per la prevenzione e il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute e dei suoi sintomi. Inoltre è ottimo per ridurre i disturbi alla gola, migliorando le condizioni generali del cavo orale. Viene utilizzato con successo per combattere problemi della pelle, oltre a migliorare l’umore e le prestazioni. 

Leggi anche:

“I migliori antibiotici naturali”

“Disturbo del olfatto dopo coronavirus”