Hai provato svariate diete ma non hai perso nemmeno mezzo chilo?

Hai fatto la dieta e avevi perso qualche chilogrammo ma dopo li hai ripresi con gli interessi… In questo articolo UltraBeauty spiega perché le diete non funzionano.

Forse non sai che nel nostro corpo esiste un ormone regolatore del peso corporeo, la leptina. Questo ormone esercita un ruolo fondamentale sul peso corporeo ma fino al 1994 era sconosciuto. E’ stato scoperto da Jeffrey Friedman, un ricercatore presso la Rockfeller University di New York.

Si è scoperto che la leptina viene prodotta dalle cellule adipose e aiuta a tenere il conto di quanti lipidi ci sono nel corpo. Questo ormone, prodotto dalle cellule, viaggia attraverso il flusso sanguigno finché non si connette con un’altra cellula, situata altrove nel corpo, facendole svolgere un’azione specifica.

Perché le diete non funzionano
Svelato il segreto perché le diete non funzionano

Leptina – ormone contro obesità

La leptina è l’ormone principale del controllo del peso corporeo. Più hai cellule adipose (o più esse sono grandi) più leptina produci.Quando hai un alto livello di leptina nel tuo corpo, il tuo cervello riceve il messaggio che ci sono molti lipidi nel tuo corpo, perciò smetti di avere fame. Se invece la leptina in circolo è pochissima: mangi di più.

Leggi anche “Nemici della salute della donna” .

Un corpo che funziona normalmente (nelle persone magre) è molto sensibile ai livelli di leptina così, il cervello anda il messaggio alla tiroide affinché produca più ormoni tiroidei, e questo fa accelerare il metabolismo. Inoltre, improvvisamente la persona non ha più voglia di alimenti dolci, ha più energia e brucia più calorie. Il cervello comincia controllare l’assunzione del cibo. Ogni volta che la persona con le funzioni ormonali normali mangia, il suo stomaco produce ormoni che indicano sazietà; quando i livelli di leptina sono alti, il cervello diventa molto più sensibile a questi ormoni e la persona si sente sazia molto prima.

Persone naturalmente magre

Spesso le persone naturalmente magre sono attive e hanno molta energia. Qualche volta mangiano molto e le altre restano quasi a digiuno per tutto il giorno. Il motivo per cui una persona magra non finisce il suo pranzo dipende dal fatto che la sua chimica è diversa. Il suo cervello è più sensibile ai messaggi del suo stomaco. La leptina ha cambiato l’equilibrio ormonale del suo organismo facendola sentire sazia molto prima e permettendole di bruciare più calorie durante la giornata. Quello che viene chiamato – metabolismo veloce!

Leggi anche “Nemici della salute della donna”.

Scoperta dei ricercatori perché diete falliscono

I ricercatori hanno scoperto che le persone in sovrappeso hanno i livelli alti di leptina, ma non perdono peso. Perché? E’ semplice!

Le persone obese e sovrappeso hanno la resistenza alla leptina.

Ciò significa che il cervello non ascolta più l’ormone leptina e questo equivale a non averla più: a questo punto si diventa sempre più grassi! Le cellule non riescono più a rispondere al messaggio della leptina.

Perché le diete non funzionano
Ecco perché le diete non funzionano, è scoperto l’ormone responsabile dell’obesità – leptina

A causa della resistenza alla leptina, anche se hai un peso in eccesso di 25, 50 o 95 chili il tuo cervello pensa che in corpo hai un livello di grassi pari a zero. Quindi, il tuo cervello ti costringe a mangiare una grande quantità di cibo grasso e ipercalorico, per accrescere il livello dei grassi corporei. Dopo, quando hai ingerito questi cibi, il tuo corpo fa in modo che ogni grammo di cibo in più che hai mangiato, al di là del fabbisogno reale, venga immagazzinato sotto forma di grasso.

Il tuo organismo sta solo cercando di farti raggiungere il livello salutare, anche se in realtà lo hai già superato da un po’. La resistenza alla leptina è uno dei perché le diete non funzionano.

La resistenza alla leptina è un incubo per chi vuole dimagrire. Nel mondo contemporaneo la resistenza alla leptina stanno vivendo milioni di persone in tutto il mondo.

Bio 45 Micronutrienti Energy con Guaranà
Bio 45 Micronutrienti Energy con Guaranà
18,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Alzare l’interruttore della leptina

La resistenza alla leptina è un fattore evolutivo degli umani, concepito per aiutare ad aumentare il peso per motivi di sopravvivenza, quando la quantità di cibo era scarsa e le condizioni climatiche molto rigide. Il grasso è la difesa naturale del corpo contro gli inverni freddi e le carestie.

Patire la fame o trascorrere le giornate al freddo sono tipi particolari di stress, che innescano specifici schemi chimici nel organismo che portano il cervello ad essere resistente alla leptina, costringendo il corpo a ingrassare.

Perché le diete non funzionano- stress cronico
Lo stress può diventare cronico e causare l’alterazione ormonale che contribuendo all’aumento del peso corporeo

Anche se non ci dobbiamo più preoccupare di carestie e congelamento, ci resta ancora lo stress. Oggi ci sono molti tipi di stress di quanti non ce ne fossero un tempo:

  • stress mentale;
  • le esperienze emotive traumatiche;
  • le tossine;
  • i farmaci infiammatori;
  • gli alimenti troppo lavorati;
  • i disturbi del sonno;
  • la dieta ipocalorica;
  • alimenti GMO.
Vitacalm Melatonina Sublinguale - Integratore per il Sonno
Vitacalm Melatonina Sublinguale – Integratore per il Sonno
16,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Tutti questi fattori possono provocare dei mutamenti ormonali nel organismo pari a quelli di una carestia. Il cervello viene ingannato e attiva il programma di sopravvivenza della resistenza alla leptina. In pratica, gli stress della vita moderna attivano nel organismo il programma di auto conservazione che stimola l’aumento di peso corporeo. Così, quando ti svegli ogni giorno odiando il tuo lavoro o vivendo un rapporto personale distruttivo, il tuo organismo riceve dei segnali di stress e sviluppa con il tempo la resistenza alla leptina ed ecco perché le diete non funzionano. Non riesci a perdere peso anche con la dieta più rigida e restrittiva e quel poco che perdi, ritorna con gli interessi poco dopo.

Perché le diete non funzionano

Una volta compresa la resistenza alla leptina capiamo perché le diete non funzionano. La dieta restrittiva imita uno stato di digiuno obbligando te stesso di fare la fame e combattendo contro ogni voglia alimentare, stai ricreando nel tuo organismo la stessa condizione della vera fame. In questo modo si attiva il programma di sopravvivenza, tu diventi resistente alla leptina. Come conseguenza, hai sempre fame, senti la stanchezza continuamente e fai fatica a fare qualsiasi movimento fisico finendo di detestare l’esercizio fisico.

Cosa fare se diete non funzionano

Come abbiamo già detto, oggi ci sono molti tipi di stress cronici che possono provocare la resistenza alla leptina e mettersi a dieta non fa che peggiorare la situazione. Dunque, come è possibile uscire da questo circolo vizioso?

Perché le diete non funzionano - via di uscita
Come interrompere il circolo vizioso, trovare la via d’uscita e dimagrire in modo sano?

Ecco l’elenco di alcune regole fondamentali che ti aiuteranno a diminuire lo stress quotidiano:

Acquista Online su SorgenteNatura.it
  • Scegliere di mangiare i cibi “veri”. Quali sono? Tutto il cibo reperibile naturalmente nella natura sarebbe nutriente e non provocherebbe l’infiammazione o picchi eccessivi di zuccheri nel sangue. Nel cibo vero sono inclusi proteine derivate da animali allevati a regime biologico, noci e semi crudi, vegetali a foglia verde, verdure, frutta ed erbe.
Perché le diete non funzionano devi mangiare più Cibo naturale sano
Per perdere i chili di troppo non servono le restrizioni caloriche ma l’alimentazione sana e equilibrata, ricca di nutrienti.
  • Sonno regolare. Dormire almeno 8 ore al giorno. Gli scienziati hanno trovato la correlazione tra le ore di sonno e la corporatura della persona: meno una persona dorme, più è robusta! C’era un punto critico nelle loro ricerche: dormire meno di 6 ore per notte era marcatamente collegato all’obesità. Inoltre hanno scoperto che le persone che cercano di dimagrire perdono il doppio dell’adipe quando dormono bene una notte intera. E’ stato scoperto che dormire meno di 6 ore per notte fa aumentare i livelli di grelina, innescando la fame e rallentando il metabolismo; inoltre riduce la sensibilità alla leptina e all’insulina. Ma c’è dell’altro! E’ stato dimostrato che tagliare le ore al sonno scatena ben più che un aumento di peso. Hanno scoperto che le donne che dormivano meno di 5 ore in genere avevano il 45% di possibilità in più di subire un infarto miocardico, rispetto alle donne che dormivano 8 ore di fila.
Perché le diete non funzionano - carenze di sonno
Se vuoi perdere peso dovresti dormire almeno 8 ore per notte

Il sonno sostiene lo stato di salute di tutto l’organismo. Ma quando ti privi del sonno il tuo corpo si sottopone a uno stato di stress cronico. Il corpo rilascia l’ormone dello stress cortisolo che attiva i programma di difesa, e comincia ad andare in modalità accumulo cronico di grasso.

VitaCalm Tutta Notte - Integratore Sonno con Melatonina
VitaCalm Tutta Notte – Integratore Sonno con Melatonina
16,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it
  • Fare l’esercizio fisico. Se hai molti chili in più l’esercizio fisico per te diventa molto faticoso e passa la voglia di fare qualsiasi tipo di sport, ma ho una buona notizia per te! Ottimo modo per dimagrire senza morire di fatica in palestra è semplicemente camminare. Si, hai letto bene!
Perché le diete non funzionano-poco esercizio fisico
Se vuoi dimagrire bene e senza troppi sforzi inizia a camminare, almeno mezzora ogni giorno.
  • Passeggiare fa benissimo alla salute. Inizia con una mezzora di camminata al giorno e vedrai che ti sentirai molto meglio e, se camminerai con costanza, inizierai a dimagrire. Alla sana camminata all’aria aperta sarà dedicato un articolo a parte, qui mi limito soltanto di dire che si può benissimo dimagrire camminando, senza “ammazzarsi” in palestra.
Infuso Ayurvedico "Energia Positiva" con Mirtilli Rossi e Ibisco
Infuso Ayurvedico “Energia Positiva” con Mirtilli Rossi e Ibisco
4,10 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Leggi anche “Dimagrire camminando – Programma di 4 settimane”

  • Elimina fonti di stress. Esamina cosa ti fa arrabbiare durante la giornata e cerca di eliminare la fonte di stress, se è possibile. Se hai un rapporto logoro che si protrae da tempo ma non ha un futuro – taglia! Non porterà a nulla se non a farti ingrassare ancora di più. Se non puoi eliminare lo stress per qualche motivo –trova una soluzione per te accettabile. Ad esempio, se hai un lavoro che detesti ma non puoi attualmente cambiarlo, allora cambia la tua visione del lavoro, trova dei lati positivi oppure chiedi di cambiare il reparto (ufficio, ruolo), cerca di non prendere tutto troppo sul personale, sii distaccato. Il tuo lavoro non è tutta la tua vita. è solo un modo di guadagnare. In seguito potrai cercare una valida alternativa ma per ora prendila con leggerezza. Ricordati che stress ti fa ingrassare è uno dei perché le diete non funzionano.
Perché le diete non funzionano - stress prolungato
Stress da vita privata insoddisfacente può diventare cronico e causare l’aumento di peso corporeo
  • Trovati un hobby. Fare un’attività piacevole attiva gli ormoni della felicità e spegne gli ormoni di stress. Inoltre, quando siamo impegnati nelle attività piacevoli ci dimentichiamo di tutto il resto del mondo, compreso il cibo. Tuo hobby un giorno non potrà diventare una fonte di guadagno o, addirittura un vero lavoro. Perché no?!
Perché diete non funzionano - mancanza di stimoli positivi
Avere un hobby, un passatempo preferito fa bene alla salute, aumenta i livelli di ormone della felicità e ci fa sentire speciali
  • Meditare. Benefici della meditazione sono enormi e magari dedicherò alla meditazione un articolo a parte. Qui basta dire che per sperimentare i benefici della meditazione, all’inizio basta trovare una musica rilassante, sedersi su una sedia comodamente e rilassarsi con gli occhi chiusi. Bastano anche 15-20 minuti. Puoi trovare delle meditazioni guidate gratuite su YouTube. Se non vuoi la musica, siediti in silenzio e cerca di non pensare a nulla, sopratutto ai problemi. Meditare due volte al giorno porta importanti benefici, lo scoprirai molto presto se dedicherai del tempo alla meditazione.
Perché diete non funzionano - mancanza di relax
Meditare fa bene alla salute, non è difficile ed è a portata di tutti. Non importa assumere le posizioni da yogi, basta sedersi comodamente, chiudere gli occhi e rilassarsi.
Sinergia di Oli Essenziali Puri - Rallegra
Sinergia di Oli Essenziali Puri – Rallegra
7,50 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Diete non funzionano – adesso lo sai perché

Dunque, adottare una dieta restrittiva e contare le calorie non serve a niente. Bisogno cercare piuttosto di mangiare i cibi sani e naturali nella quantità che il vostro organismo richiede. Forse la perdita di peso non sarà così immediata ma con il tempo, quando alcuni tipi di stress saranno affrontate, la tua chimica del organismo cambierà e scoprirai che i cibi spazzatura non ti attirano più. Al contrario, sentirai il desiderio di cibi sani e altamente nutritivi.

Nel giro di qualche mese, non sarai più così affamata e svilupperai abitudini alimentari più sane.

Perché l’obiettivo da puntare non è il dimagrimento ma il benessere!

Quando il corpo stesso vuole essere magro, il dimagrimento avviene più facilmente. Ma per arrivare a questo punto può volerci del tempo. Armati di pazienza se vuoi avere i risultati e sii costante. Sappi che quando arrivi al punto in cui il tuo corpo vuole liberarsi dal peso in eccesso, perderlo diventa automatico.

Perché diete non funzionano - ritrovare gioia
Lo stile di vita sano porta il tuo fisico ad essere magro naturalmente. Un corpo che vive in modo sano vuole essere sano e magro. Il segreto sta proprio qui!

Vero dimagrimento inizia da un lavoro interiore. Regolando gli squilibri chimici del corpo cominciando dagli stress mentali ed emotivi, comincerai a compiere le scelte alimentari sane in modo naturale. In questo modo il tuo organismo diventerà più sensibile alla leptina e ad altri ormoni liporegolatori. Diventerai come le persone naturalmente magre, avrai molta più energia e manterrai stabile il tuo livello di zuccheri nel sangue per molte ore, passando lunghi periodi di tempo senza cibo e senza sentire la fame, il tuo senso di sazietà comparirà molto prima.

Leggi anche “Cosa mangiare per dimagrire”.

Ecco perché le diete restrittive non funzionano, perché non tengono conto di una complessa chimica del organismo umano pensando che basta una primitiva restrizione calorica per perdere il peso. Adesso sai che le diete apportano ulteriore stress alla tua vita.

Vivi sano e sarai magra!

Infuso Happy Mondays con Limone, Zenzero e Pepe
Infuso Happy Mondays con Limone, Zenzero e Pepe
3,95 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Leggi anche “10 trucchi per mangiare di meno”.


Alcune informazioni sono state prese dal libro di Jon Gabriel “Trasforma il tuo corpo usando la tua mente – Il metodo Gabriel”.

Foto usate nel articolo: Cats Coming, Anete Lusina, Wendy Wei, Roberto Hund, Karolina Grabowska, Jill Wellington, Filipe Delgado, Andrea Piacquadio, Taryn Elliot, Ketut Sabiyanto by Pexels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.